Massimo Barbiero
ODWALLA

Nato nel Gennaio '89 ,da Massimo Barbiero, Odwalla è una formazione di soli strumenti a percussione. Dotato di grande impatto sonoro e fascino della vasta gamma di strumenti impiegati, il gruppo è indirizzato verso un discorso di ricerca che affronti qualsiasi forma musicale, dal Jazz all'Africa, ma anche alla Danza e alla Musica contemporanea, e che ha nell'equilibrio fra improvvisazione e scrittura il principale interesse del progetto.
Gruppo di sole percussioni unico in Italia, attorno al nucleo storico composto da Massimo Barbiero, ideatore a fine anni Ottanta del singolare organico. La formazione, figlia del linguaggio jazzistico quanto di quello di svariate altre latitudini musicali,alterna momenti di maggior fragranza anche melodica ruotanti attorno a marimba (Barbiero) vibrafono (Cigna) e con autentiche esplosioni percussive durante le quali, accanto ai due batteristi (Stefano Bertoli e Alex Quagliotti) e al “tuttofare” Stracuzzi, sono letteralmente incandescenti i tamburi dei due senegalesi Dudù Kwateh, per il resto manipolatore degli “attrezzi” più disparati e aromatici. e Lamine Sow. In questi momenti, particolarmente apprezzati dal pubblico per il loro impatto autenticamente fisico. Quella di Odwalla non è musica che nasce per accompagnare la danza: quella di Odwalla è musica sorgente di danza così come la danza che avviene sul palco dà impulso alla musica. Non si può nemmeno catalogare la danza come “Afro”. E’ la celebrazione del movimento, del ritmo, del battito cardiaco sviluppato in ogni modo all’ ennesima potenza o all’ ennesima potenzialità. Ma – non paia strano – è anche la celebrazione di temi melodici che vengono esposti dalla marimba ma che poi passano per ogni strumento a percussione. Da momenti di inaudita dolcezza e rarefazione a momenti di potente energia in cui tutti gli strumenti suonano – vibrano – tintinnano – risuonano, a momenti in cui è l’ acqua a risuonare, descrivendo ed evocando paesaggi naturali che potrebbero essere in ogni angolo della terra, non c’è un attimo di stasi emotiva o creativa.
I danzatori sono a dir poco emozionanti: Sellou Sordet è devastante ha un’ energia ed una grazia tali da lasciare senza fiato e recentemente Giulia Ceolin e la notevole danzatrice-improvvisatrice di flamenco Karen Lugo.
Il gruppo ha inciso 12 CD e 4 DVD,sempre recensiti dalla stampa specializzata (europa,USA,Japan….) riscuotendo un notevole interesse da parte della critica.
Nel corso degli anni, Odwalla ha tenuto concerti in rassegne, festival e club in Italia e in Europa ospitando nelle sue file musicisti importanti come Mino Cinelu, Billy Cobham,Don Moye, Hamid Drake,Baba Sissoko,Israel Varela,Lamine Sow ,Callixto Oviedo, U.T.Ghandi, Alex Rolle,Thomas Guy,Lao Kouyate ,Nihar Metha.Peppe Consolmagno,

Vicolo del Forno, Ivrea - info@massimobarbiero.com - credits

Foto Luca d'Agostino © Phocus Agency.
Tutti i diritti riservati

COOKIE POLICY